EVENTI ANNO IN CORSO

Giornata della solidarietà

L’Associazione Oncologica Pisana partecipa con due proposte relative a differenti classi di età.

1. Mettiamo la salute nostra e degli altri al centro per il benessere di tutta la Società (P di Persone)

>Intervento interattivo dedicato a ragazz* delle seconde-terze Medie Inferiori e delle prime-seconde Medie Superiori

In collegamento da remoto, 26 aprile ore 9-11

 

2. Il fumo nemico della salute nostra e degli altri (P di Persone)

Incontro con i bambini della scuola primaria, in presenza al Giardino Scotto, il 27 aprle

 

Per maggiori informazioni, accedi alla pagina dedicata.

"Quattro donne e una canaglia" + "...E mi vesto di sogno"

La Pubblica Assistenza di Pontasserchio e l'Associazione Oncologica Pisana presentano un doppio spettacolo al Teatro Rossini

IRONIA MUSICA E POESIA sono stati gli ingredienti di questo spettacolo.

Ironia: con l'atto unico "Quattro donne e una canaglia" di Francois Chesnot.

Musica e poesia: con alcune delle canzoni più belle del repertorio di Renato Zero nel mini-concerto "E mi vesto di sogno", che da il titolo all'intero evento.

LA SOLIDARIETA' è stato l'ulteriore ingrediente; infatti il ricavato dello spettacolo (a ingresso gratuito e offerta libera) è stato devoluto, grazie anche all'attivo contributo della Pubblica Assistenza df Pontasserchio, a favore delle attività della nostra Associazione per il finanziamento di servizi di aiuto ai malati e alle malate oncologiche e ai loro familiari.

Scarpette rosse - parole e musica contro la violenza sulle donne

Evento a sostegno delle attività promosse dal Gruppo Donna dell'AOPI "P. Trivella"

Grande partecipazione di pubblico, lo scorso 19 novembre, al Teatro Nuovo di Pisa, per lo spettacolo “Scarpette Rosse: parole e musica per dire NO alla violenza sulle donne”, che, come Associazione Oncologica Pisana Piero Trivella, abbiamo realizzato per testimoniare la nostra attenzione a questo gravissimo problema sociale ed umano.

Lo spettacolo,  che ha offerto una antologia di famose canzoni, testi teatrali e poesie sul tema dell’iniziativa, ha visto avvicendarsi sul palco del Teatro Nuovo artiste amatoriali di riconosciuto valore, la professoressa di violino Linda Leccese, la ballerina Francesca Lari, Roberto Borelli, apprezzatissimo interprete del repertorio di Renato Zero, e le ballerine della scuola Gaddi-Danza, guidati dalla regia del nostro Presidente, ideatore dell’evento.

La generosa donazione degli spettatori, che ringraziamo, sarà utilizzata dal GRUPPO DONNA della nostra Associazione per le sue attività a favore delle donne con malattia neoplastica.

>>> La Nazione "Scarpette rosse contro la violenza

>>> Luccalive.com Scarpette Rosse, Parole e musica contro la violenza sulla donna

>>> Pisatoday "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Iniziative a Pisa 2021

 

Concerto "Da Pacem Domine" a sostegno dell'Associazione Oncologica Pisana P. Trivella"

Bellissimo evento, quello che si è tenuto venerdì 29 ottobre nella chiesa di San Michele in Borgo, dove il coro "Vox Humana Ensemble" ha eseguito un repertorio di canti sacri dal titolo "De Pacem Domine: Armonie contemporanee per la pace dei nostri tempi".


L'Associazione Culturale Vox Humana, di cui il coro "Vox Humana Ensemble" fa parte, ha dedicato l'evento alla nostra Associazione, per il mese della prevenzione del tumore del seno.


Rinnovo il ringraziamento, anche a nome della nostra Associazione, a Bianca Maria Bigongiali, Presidente dell'Associazione Vox Humana, a Massimo Gelici, Direttore del Coro, ed alle coriste ed i coristi del Vox Humana Ensemble.

 


Il Presidente dell'AOPi
Prof. Marco Rossi

Pisatoday.it: da pacem domine Pisa 29 ottobre 2021

Quinewspisa: Un concerto di pace in San Michele in Borgo

 

Diversamente Zero, un evento in sostegno dell'AOPI "P. Trivella"

Comunicato

Ringraziamo le tante persone che sono state presenti venerdi 10 settembre 2021 al Circolo Globo Verde di Ghezzano per assistere allo spettacolo DIVERSAMENTE ZERO, un percorso canoro e recitativo lungo il repertorio di Renato Zero, con l’intento di trasmetterne la poesia ed i messaggi che contengono, da quello dell’amore per la vita a quello dell’incantesimo dell’amore, del rispetto per le diversità, della solidarietà per i più deboli, per le persone malate e fragili.

L'antologia di brani è stata interpretata da Marco Rossi, per la regia di Giorgio Di Presa.

RINGRAZIAMO per la loro generosita’ tutte le persone presenti allo spettacolo.

Divertimento, partecipazione e solidarieta’.

Nelle foto alcuni momenti dello spettacolo.

Comunicato invito:

Invitiamo tutti a partecipare allo spettacolo dal titolo "Diversamente Zero",  che si terrà venerdì 10 settembre con inizio alle ore 21 nel piazzale del Circolo Globo Verde di Ghezzano (via Calcesana 124).

Si tratta di un'antologia di brani del repertorio di Renato Zero con riflessioni sui messaggi delle canzoni più belle del grande artista romano.

La nostra iniziativa, dopo due anni segnati dalla pandemia, vuole essere un inno alla speranza e alla luce che vorremo condividere insieme.

Nel rispetto delle norme vigenti, l'ingresso allo spettacolo (gratuito e ad offerta libera) sarà consentito solo alle persone munite di green pass e mascherina. E'  gradita la prenotazione telefonando al n° 050 879575 dalle ore 10,30 alle ore 22. Per ulteriori dettagli si rimanda alla locandina allegata.

Si ringrazia la casa farmaceutica pisana PharmaNutra per aver sostenuto le spese di allestimento dello spettacolo

Un cordialissimo saluto
Il Presidente della AOPI
Prof. Marco Rossi

 

>>> Articolo Il Tirreno | Articolo Pisa Today | Articolo La Nazione 1 | Articolo La Nazione 2

 

 

 

Dal profondo della notte che mi avvolge... Concorso letterario amatoriale , I° Edizione “Clara FILICETTI”

E’ la I edizione di un concorso in memoria di Clara FILICETTI, una donna che per 40 anni si è dedicata alla catechesi dei bambini e adolescenti. Nonostante una malattia che ha reso difficile il suo cammino, non si è mai persa d’animo e la passione per la scrittura l’ha accompagnata fino all’ultimo dei suoi giorni. Attraverso la sua memoria vogliamo dar voce a tutti coloro che stanno affrontando un momento difficile affinché le loro parole raggiungano il cuore di ognuno di noi.
Il concorso letterario ha come tema “Dal profondo della notte che mi avvolge” è aperto alle persone che hanno vissuto o stanno vivendo un momento particolarmente difficile della loro vita che li che sta mettendo a dura prova. I racconti dovranno essere autobiografici e le migliori esposizioni saranno scelte e pubblicate all’interno di un’opera inedita i cui proventi saranno devoluti in beneficienza.

La partecipazione al concorso comporterà una quota d’iscrizione di euro 8 da versare sul conto corrente i cui riferimenti saranno forniti via email su richiesta dei richiedenti tramite indirizzo concorsoclarafilicetti@gmail.com.

Il termine ultimo per la consegna degli elaborati è fissata per il 12 febbraio 2021. Il 15 giugno 2021, nella sede che sarà fissata successivamente, la presentazione dell’opera ufficiale.

Per maggiori informazioni: concorsoclarafilicetti@gmail.com

>>>> Regolamento