aopi attivita'


Destina il tuo 5 per mille all'Associazione Oncologica Pisana "P. Trivella", indica il Codice Fiscale: 93014880509.

Settimana Oncologica 2019

Dal 7 al 14 aprile si terrà la 29a Settimana Oncologica: informazione, eventi, socialità per mettere in connessione volontari, pazienti, familiari, medici, cittadini.

settimana oncologica 2019 settimana oncologica 2019
settimana oncologica 2019

Scarica i materiali in formato pdf e aiutaci a diffonderli:

Per prenotazioni e informazioni: segreteria AOPI 05046217 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

settimana oncologica 2019

Continuano i Corsi AOPI

Dal 29 settempre ripartito il corso yoga Dal 2 ottobre ripartito il Corso AFA tipo B
corso afa

 

CONTINUA IL LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO DELL'ASSOCIAZIONE ONCOLOGICA PISANA

Riciclo creativoIl Laboratorio di riciclo creativo riapre il 18 settembre con l'obiettivo di realizzare splendide decorazioni natalizie.

Condotto dall'insegnante Tamara Badalassi, il laboratorio si svolge ogni martedì dalle 10 alle 12 presso la saletta multifunzionale del Centro Senologico, edificio 6, presidio ospedaliero Santa Chiara, piano terra.

Per informazioni chiamare il Gruppo Donna AOPI 050 995272 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

 

 

 

Il Laboratorio di riciclo creativo ha realizzato cappellini di lana che offre a 10 euro come contributo alle attività dell'AOPI 2P. Trivella"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NUOVO SERVIZIO PRESSO IL GRUPPO DONNA

turbantiL'Associazione Oncologica Pisana "P. Trivella" Gruppo Donna e il negozio FILOMANIA - la passione per la creatività - offrono IN MANIERA TOTALMENTE GRATUITA i turbanti realizzati dalle signore che partecipano al progetto "UN ANGELO PER CAPPELLO" organizzato dalla signora Annalisa Porcella.

L'Associazione Oncologica Pisana ringrazia per i nuovi turbanti donati a settembre all'AOPI.

 

 

 

FILOMANIA - la passione per la creatività - della Sig.ra Annalisa Porcella è a Lucca in via della Formica 220.

 

 

 

 

novita da aopiSETTIMANA ONCOLOGICARICCIOLO VITAcinque per milleiscriviti all'AOPI